Sabato 6.10
Cori di casa nostra

Sala "Falcone Borsellino" del Quartiere Borgo Panigale - Reno
Via Battindarno 123, Bologna - h 21

 2a1866c89f6f58fcea5788647d98e36dCoro Euridice (Bologna) Diretto da Maurizio Guernieri e Pier Paolo Scattolin
 










foto antica quaerentesEnsemble Polifonico "Antiqua Quaerentes" (Pianoro, BO)
Diretto da Antonio Riza
Nato dalla passione di alcuni amici per la musica antica nel giugno del 2015, l' Ensemble polifonico “Antiqua Quaerentes“ tiene il primo concerto nel febbraio del 2016 a Pianoro, nella chiesa di Santa Maria Assunta, sede delle prove settimanali. Organizza poi e partecipa a varie manifestazioni di canto corale, come a Gaggio Montano nel giugno 2017. Nel dicembre 2017, con la partecipazione dell'organista e arpista G. Giunchi, tiene un Concerto di Natale sempre nella chiesa di Santa Maria Assunta, come anche nella stessa chiesa un Concerto di Primavera con la “Corale San Bartolomeo” di Campofilone.
L'Ensemble è diretto da Antonio Riza, organista della chiesa di Pianoro.


castellani della valleCoro "I Castellani della Valle" (Crevalcore, BO)
Diretto da Angela Troilo
Il coro nasce nel 1982 con l’obiettivo di cantare riscoprendo le proprie radici, cantare un modo che, pur lasciando molte testimonianze di vita concreta nella trasformazione dei paesaggi, nelle abitazioni e negli strumenti di lavoro, per sua stessa natura non si è mai raccontato con la parola scritta. Dal 2015 il coro è diretto da Angela Troilo, laureata in “canto rinascimentale e barocco” e diplomata in “flauto dolce”, svolge attività come cantante, strumentista e direttore di coro con diverse formazioni di musica antica, popolare e contemporanea.


coro madre forestiCoro "Madre Foresti" (Ozzano dell'Emilia, BO)
Diretto da Michele Ferrari
Nasce come coro per il servizio liturgico nella chiesa di Santa Maria della Quaderna di Ozzano dell’Emilia. Nel 2013, su proposta delle suore adoratrici di Maggio (frazione di Ozzano dell’Emilia), il coro viene intitolato alla loro Madre fondatrice: Maria Francesca Foresti.
Mantenendo come prioritario l’impegno per l’animazione liturgica, il coro sta sperimentando un percorso di crescita in termini di suono, vocalità e repertorio che lo porta anche a proporsi per concerti. Ci piace dedicare tempo al canto e alla musica corale; è un approfondimento culturale e musicale per i singoli e per il gruppo. Il Coro ha collaborato negli ultimi due anni con la scuola per direttori “Progetto Chorus” come coro laboratorio. Il repertorio pone le basi sulla musica sacra dal gregoriano alla polifonia fino a composizioni contemporanee, sacre e popolari. Il coro è composto da circa venticinque elementi ed è sempre aperto ad accogliere nuove voci che volessero unirsi al gruppo.


logo scintille solidaliCori riuniti nell'ambito del progetto "Scintille Solidali"
Direttore artistico Pier Paolo Scattolin


Programma di sala

Calendario